un mare di fiori:

immersione nella macchia mediterranea

  • Quando: 27.04.2019

  • Dove: Promontorio di Piombino (Piombino, LI)

  • Lunghezza: circa 15 km

  • Dislivello: circa 100 m (0-100 m s.l.m.)

  • Durata: circa 8 ore

  • Difficoltà: ■■□□□

  • Prezzo: 20,00 € per adulti e 13,00 € per minori di 12 anni

Lungo gli oltre 8.000 chilometri delle sue coste, l’Italia sfoggia un lato imprescindibile del suo patrimonio naturalistico. Dalle oscure foreste di leccio alle assolate garighe di scogliera, la macchia mediterranea colpisce non soltanto per i suoi colori, i suoi profumi e la sua straordinaria ricchezza floristica, ma anche perché racconta di un’ancestrale convivenza delle piante con un clima estremo, con le attività dell’uomo e con la costante minaccia dell’incendio. In questa escursione seguiremo la celebre Via dei Cavalleggeri, lo storico sentiero che si snoda tra Baratti e Salivoli lungo uno dei tratti più incontaminati della Costa degli Etruschi. Percorrerla in primavera è l’ideale per cogliere la macchia mediterranea nel pieno della sua fioritura, prima che le piante si preparino ad affrontare i rigori della rovente estate.

Duccio Tampucci - Ph.D.

Naturalista geobotanico - Guida AIGAE n. LO532

C.F. TMPDCC84C29F205J - P.I. 08702510960

 duccio.tampucci@gmail.com - +39 339 8530168

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now